venerdì 27 luglio 2007

47

I momenti della vita non si possono ripetere e neppure si possono dividere con altri. Già solo parlare di simili momenti è un errore, volerli ripetere è addirittura un suicidio... vi sono attimi che hanno il valore di un ritualee racchiudono in sè il senso della ripetizione... Tanto diaboloche possono essere le conseguenze del sentimentalismo! Gli attimi bisognerebbe lasciarli così come sono stati vissuti, mai tentare di ripeterli, di riviverli...
-Heinrich Boell-

Nessun commento: