giovedì 20 maggio 2010

10-05-2010

Vi va bene perché
mi entusiasmo ancora.

A piccoli sprazzi,
un lampo nella notte,
ma riesco ancora
a farmelo piacere.

Mi appiglio a un dettaglio
e immagino sviluppi
fingendo che siano interessanti.

Queste parole
vuote
futili

Allocare
Standard
Performance
Target
Focus

Cerco di riempirle di qualcosa,
una specie di farcitura
di significato
“li usiamo poi effettivamente?”

…prendi tre frasi a caso
durante un convegno
e ci costruisci una storia
o un progetto di consulenza

Per credere di fare qualcosa di reale

Vi va bene perché
ancora faccio finta di crederci

autostimolazione di entusiasmo
.
solo per dare un senso
a questo tapis roulant,
dove corri e sudi
per star fermo sul posto
.

2 commenti:

ΩMeG∆ ha detto...

Prendo quattro parole a caso. Le mischio. Anzi. Le miscelo con forza e poi ne faccio un beverone. Lo assaggio e ne sento il sapore. Ogni parola ha il suo. Una dolce, una piccante, una amara, una malinconica. Mi fermo a pensare al risultato ottenuto. Faccio entrare un po' di aria nella bocca per capire bene il sapore. Sono un poco incerto. Non sono bravo a scegliere gli ingredienti? Non sono bravo a sbattere il miscelatore? Forse sbaglio la geometria da disegnare con le braccia?
Di una cosa sono certo. Che le parole devono essere le mie. Non voglio prendere quelle che volano in aria su frequenze inimmaginabili e nemmeno quelle che mi sbattono addosso quando cammino per strada. Uso solo le mie. E così in un attimo, dopo il primo, dopo il secondo sorso, mi rendo conto che la giornata prenderà il sapore di ciò che ho appena bevuto! Allora provo un po' di timore, vorrei tornare indietro, ma ormai è troppo tardi. Allora penso che forse fa più male opporsi a ciò che ormai è cominciato. E se poi non dovesse accadere nulla? Tanta fatica per niente. Allora decido di buttarmi e di lasciarmi andare e di fare in modo che il sapore di quelle quattro parole pervada questo giorno nato con un miscuglio che comunque sapeva di avventura.

:D Un saluto

Martina Orsini ha detto...

Che dire? Il beverone che mi hai offerto in queste righe l'ho assaporato con gusto... niente male. Hai un blog? Come faccio ad "assaggiare" gli altri beveroni che hai o avrai da offrire?